Campi Insieme-Together Camps AILD

L’Associazione Italiana Lions per il Diabete (AILD) è tra le associazioni più antiche nate all’interno del Multidistretto Italia, da subito accreditata a livello internazionale.

La comunità scientifica concorda sul fatto che il diabete rappresenti una delle maggiori emergenze sanitarie del nostro tempo e l’Aild si adopera, sin dal 1990, per promuovere tutte quelle attività di prevenzione di ricerca e di informazione, fondamentali per contrastare questa patologia che, oltre a minare il benessere della persona con diabete, comporta un cambiamento nello stile di vita anche per l’intero nucleo familiare colpito.

La prevenzione, la ricerca e una corretta e tempestiva informazione sono alla base della lotta al diabete, che l’Aild quotidianamente combatte attraverso la propria organizzazione interna e avvalendosi altresì di importanti collaborazioni sia con aziende che con figure professionali di caratura nazionale ed internazionale. L’essenza dell’operato dell’Aild si concretizzerà in un nuovo progetto che vedrà la luce nel mese di ottobre 2021, denominato Campi Insieme-Together Camps AILD.

I campi sono riservati a tutti i giovani, anche con diabete, al fine di uno scambio di esperienze originale ed unico nel suo genere.

Il progetto avrà come coordinatore nazionale, per il triennio 2021-2024, il Lions Domingo Pace, già coordinatore nazionale dei Campi Lions del Multidistretto 108 Italia.

La direzione del campo sarà affidata al Lions Loriana Fiordi, con una lunga esperienza di direzione di Campi Lions Nazionali.

La tesoreria sarà assegnata al Lions Ivo Bonifazi, la coordinazione dell’immagine al Lions Filippo Pendenti e quella della comunicazione al Lions Giuliano Lenni.

Il presidente Aild Mauro Andretta, il segretario nazionale Cecilia Villani e il consigliere Marco Forzoni, unitamente ai Lions Maria Scappini, Antonio Soranno, Laura Santi, Luigia Fortunato, Michele Campagna e Stefania Carpino saranno parte integrante dell’organizzazione dei Campi Insieme-Together Camps AILD e faranno sì che un progetto così importante per le nostre comunità venga svolto nel rispetto delle regole e dia piena soddisfazione ai partecipanti, che potranno avvalersi di una struttura agile, operativa e professionale.