COMUNICATO STAMPA

ANCORA IN VIAGGIO…

dal Santuario della Madonna di San Luca – al Santuario Madonna del Ghisallo

 

 

“Ancora in viaggio… pedalando perché l’amore e la speranza non si fermino mai!”

L’iniziativa partirà il 21 maggio 2021 dal Santuario della Madonna di San Luca (BO) e si concluderà il 23 maggio al Santuario della Madonna del Ghisallo (CO).

La manifestazione, organizzata a cura delle Associazioni Ancora in Viaggio Diabetes no limits e Povertà no limits e A.N.I.A.D. (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici) rappresenta il lancio del progetto che si realizzerà nel 2022  “In viaggio verso l’Alaska” – in ricordo di Mauro Talini, ciclista affetto da diabete insulino-dipendente, noto per i suoi ‘viaggi dell’anima’ ma tragicamente investito in Messico il 13 maggio 2013.

Ancora in Viaggio e ANIAD sono due Organizzazioni di volontariato che INSIEME intendono ‘dare VOCE’ ad obiettivi condivisi.

In particolare, Massimiliano Talini, Presidente di “Ancora in Viaggio Diabetes no limits e Povertà no limits”, fratello del compianto Mauro, dichiara:

«La nostra è un’associazione di volontariato con sede a Lucca, impegnata a tenere viva la ‘testimonianza’ di Mauro e si prefigge principalmente di:

●      Educare alla conoscenza e alla prevenzione della patologia del diabete alla sana alimentazione, alla sicurezza stradale;

●      Sensibilizzare all’importanza dell’attività fisica praticata in maniera costante quale via privilegiata di crescita, di prevenzione e di accettazione del proprio limite;

●      Promuovere la solidarietà come gesti di amore e di condivisione creando stili di vita sostenibili, coltivando e tutelando la biodiversità;

●      Diffondere e testimoniare la spiritualità come ricerca del bene più profondo ed interiore, per dare senso e valore alla vita e vivere il rispetto dell’Altro per una cultura di pace e di amore»

Mentre Marcello Grussu, presidente dell’ANIAD, sottolinea che «l’Associazione, nata 30 anni fa con finalità di solidarietà sociale nell’ambito del diabete, ha da sempre perseguito gli obiettivi di:

●      Promozione dell’attività fisica e sportiva tra le persone con diabete affinché possano trarre un beneficio anche terapeutico;

●      Favorire lo scambio di informazioni tra persone con diabete e tra Operatori sanitari per migliorarne le competenze;

●      Dimostrare che il diabete non osta ad un normale inserimento sociale;

●      Favorire l’inserimento di atleti con diabete all’interno delle varie federazioni sportive»

Entrambi convengono sul fatto che certamente è nella persona di Mauro Talini, atleta diabetico, che hanno trovato l’incipit che accomuna le due Associazioni; seppur diverse, con diversi obiettivi ed iniziative, hanno trovato, su tre importanti tematiche, il motivo per collaborare ed impegnarsi insieme.

IL DIABETE, perché alla luce del particolare impatto che questa patologia rappresenta a livello mondiale, è sempre importante ed urgente sensibilizzare e informare.

LA SALVAGUARDIA DEL CREATO, con particolare riguardo ai grandi temi del riscaldamento globale, dell’inquinamento, di un accesso equo all’elemento indispensabile come l’acqua e, perché no, anche in riferimento ai motivi scatenanti della pandemia Covid-19.

LA SICUREZZA SULLA STRADA, con un particolare riguardo a quelle migliaia di ciclisti e pedoni che ogni anno vi perdono la vita e verso i quali occorre dedicare una maggiore sensibilità, un’accelerazione nel predisporre piste ciclabili e pedonabili dedicate.

Il programma di “Ancora in viaggio… pedalando perché l’amore e la speranza non si fermino mai!” sarà portato avanti grazie alla partecipazione di 11 ciclisti amatoriali, alcuni dei quali affetti da diabete tipo 1.

Massimiliano Talini tiene a precisare che la scelta del percorso non è casuale, ma i passaggi previsti fanno parte proprio di alcuni luoghi simbolo che hanno rappresentato una importanza fondamentale nel vissuto di Mauro Talini.

Perché San Luca-Madonna del Ghisallo?

Semplicemente perché in filigrana l’Associazione vuole che emerga sempre la spiritualità: i santuari erano mete precise ed importanti nei viaggi di Mauro Talini.

Perché Bologna? 

Perché, dal 13 maggio 2013, Giancarlo Maini e i ciclisti Over 70 insieme alla Federazione Ciclistica Italiana e al Comitato UISP-ciclismo di Bologna hanno istituito il ricordo e la santa Messa al Santuario, per Mauro e per i ciclisti che hanno perso la vita sulla strada. Dal 2018 è sempre stato presente e ha celebrato il Cardinale di Bologna, Mons. Matteo Zuppi.

Perché Madonna del Ghisallo? 

Anzitutto perché è la patrona dei ciclisti e nel Santuario sono ospitati centinaia di “cimeli e ricordi” dei ciclisti di ogni tempo. Mauro, è stato definito “ciclista della solidarietà e atleta di Dio” e dal giugno 2013 è esposta, nel Santuario, la maglia del suo “ultimo viaggio”.

 

L’articolazione prevista:

21/05/2021 Ritrovo al Santuario 

Ore 9.30 Santa Messa celebrata da S.E. Card.  Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna

Benedizione e partenza

1° Tappa

Bologna San Luca (BO) – Brescello (RE) 132 km.  Breve sosta a Nonantola

22/05/2021 – 2°Tappa

Brescello (RE) – Montodine (CR) 128 km.

23/05/2021 – 3°Tappa

Montodine (CR) – Madonna del Ghisallo (CO) Museo del Ciclista 101 km.

Arrivo previsto ore 14:00 – Accoglienza, saluti e condivisione fraterna.

Come anticipato questa iniziativa rappresenta un’anteprima di quello che sarà il progetto vero e proprio  –“IN VIAGGIO… VERSO L’ALASKA” ovvero la continuazione fedele del progetto che Mauro Talini ha tragicamente interrotto a seguito dell’incidente in Messico.

Un progetto che sarebbe stato realizzato nel 2021 ma che, a causa della pandemia da Covid-19, abbiamo dovuto spostare al 2022.

Pertanto in sintesi, dal mese di aprile 2022, un gruppo di ciclisti amatoriali, anche in questo caso alcuni dei quali affetti da diabete tipo 1, si daranno il cambio in una staffetta che li vedrà partire da Trincheras in Messico, e dopo 5 tappe e quasi 10.000 km, giungere con l’ultima coppia di staffettisti a Prudhoe Bay, Alaska intorno al 10 luglio, passando per gli USA e il Canada.

Nei mesi successivi, via via che l’organizzazione sarà definita in ogni dettaglio, saranno rilasciati gli aggiornamenti che potrete seguire attraverso i canali di comunicazione istituzionali delle due associazioni.

Un particolare ringraziamento alle aziende: “Polifarma Benessere” e “Sgarzi Packing” per il supporto

 

Associazione “Ancora in Viaggio OdV – Diabetes no limits e Povertà no limits”

 

13 giugno 2021

XXX ASSEMBLEA ELETTIVA NAZIONALE AILD PIATTAFORMA ELIGO

12 Giugno 2021 Esiti Concluse le votazioni per l’elezione delle cariche del triennio 2021/2024

Leggi il resto